Corso Angeli; Bambole a ispirazione Waldorf, viso scolpito; Animali e pupazzi.

Le bambole sono molto antiche, sembra facciano la loro comparsa intorno al 2000 a.C. in Egitto, sembra che durante il periodo Medioevale il gioco ed i giocattoli fossero indistinti, maschi e femmine infatti giocavano con gli stessi giocattoli.

Le bambole di pezza, prima dell’avvento di industrializzazione, erano prodotte in casa dalle madri per i propri bambini, generalmente realizzate con materiali di recupero, da queste prendono ispirazione le bambole Waldolf.

 

Le bambole Waldolf, vengono create con materiali naturali: il corpo viene realizzato con tessuto in colore carne, le gambe e le braccia sono morbide e flessibili i vestitini sono realizzati con i ferri da maglia e fili di lana, oppure si possono realizzare  in tessuto. L’imbottitura è in lana di pecora che simula il calore del corpo umano, infondendo sicurezza e famigliarità al bambino, il viso è appena accennato privo di espressioni particolari, in modo da permettere al bambino di poter esprimere la propria immaginazione proiettando sulla bambola i propri stati d’animo liberamente

 

Bambola in lana cardata viso scolpito

.

A questo proposito alcuni filosofi e pedagogisti, ritengono che i bambini fino a 7 anni indicativamente, hanno un pensiero “intuitivo e olistico”, chiamato anche “Pensiero Magico”, infatti per il bambino tutto diventa animato, bambole, pietre, alberi tutto assume un entità cosciente viva con cui si relaziona, aiutando lo sviluppo del dialogo interiore formando una sana relazione con se stessi e con gli altri.

Nel corso del tempo alle bambole sono stati aggiunti maggiori dettagli, al viso in particolare, creando attraverso un ago per infeltrire la lana: la fronte, il naso, le labbra, le guance, facendo emergere una specifica personalità alla bambola e generalmente emerge dall’inconscio della persona che crea la bambola. Dunque il tutto diventa un lavoro estremamente interessante e ricco di informazioni; vere e proprie opere d’arte.

Così anche per la realizzazione degli Angeli in tessuto, crearli per se’, per i propri cari o per amici, simbolicamente significa entrare in contatto con vibrazioni ed energie di Luce. Gli Angeli sono tramiti verso una dimensione più elevata, Energie Evolutive di Luce, se invocati  Donano Sostegno, Armonia, Fiducia e Amore nella propria vita. Durante il corso si parlerà dei diversi aspetti legati all’angelologia, in questo modo l’oggetto creato sarà “Caricato” di vibrazioni damore, armonia e protezione.

 

 

Anche gli animali totem hanno significati energetico -simbolici, orsi, gufi, tartarughe, si possono realizzare anche gli esseri Elementali: folletti, fate.

In diverse culture antiche gli animali erano considerati esseri di potere a cui chiedere aiuto, sia nel mondo fisico sia nel mondi sottili, essi possono apparire durante i sogni o durante meditazioni. I poteri simbolici legati all’animale guida possono essere di ispirazione per il proprio percorso di crescita, le antiche tribù danzando e cantando in loro onore integravano la forza e lo spirito dell’animale.

Si dice che per ogni uomo ci siano 9 animali guida, ed ognuno è Maestro di una delle direzioni e ne insegna la saggezza che si tramanda dalla notte dei tempi : Est, Ovest, Nord, Sud, Alto, Basso, Interno, Parte Destra e Parte Sinistra.

Ogni animale guida ha energie e simbologie diverse, tutte legate alla consapevolezza, aiutandoci a “cavalcare” le opportunità che la vita propone.

Rispetto e disponibilità sono le condizioni necessarie affinché la loro energia possa fluire in noi.

 

Diciamo che non c’è limite alla creatività, tutto è possibile, tutto può essere realizzato e la parte più interessante è che tutto questo ci aiuta poi a comprendere che ogni cosa nella nostra vita può essere realizzato basta trovare un modo creativo per trasformare la realtà.

Obbiettivi del corso

Fili di Luce ECOmoda nasce proprio con l’intento di andare oltre la sola materia e, attraverso l’esperienza pratica, portare in questa dimensione materiale il linguaggio spirituale attraverso forme colori e simboli energetici. La creatività ci offre la possibilità di lavorare sulla nostra capacità di integrare e radicare lo spirito nella materia. Si ha la possibilità di toccare i diversi stadi di coscienza acquisendo consape

volezza.


L’arte delle creazioni in tessuto permette di entrare in uno spazio di concentrazione e centratura nel momento presente, diventando una vera e propria meditazione, guidata dall’energia. Attiva la capacità immagina

 

tiva, creativa e manuale. Aiuta le sinapsi del nostro cervello a sviluppare nuove connessioni, ampliando la visione e attivando fiducia nella vita e in se stessi.

Ogni partecipante verrà guidato, secondo le proprie capacità ed esperienza, nel percorso verso la realizzazione di creazioni, utilizzando i tessuti. Per chi si approccia per la prima volta a questa tecnica verranno insegnate le tecniche base, per chi ha già conoscenza, verranno insegnate tecniche più avanzate.

 

Sedici ore teorico-pratiche per imparare a progettare e realizzare bambole con viso scolpito  (occhi, naso, bocca in rilievo), Angeli, folletti  e pupazzi ad ispirazione Waldorlf in tessuto.

Si imparerà a cucire a macchina e a mano compreso i punti base del ricamo, si impara a conoscere ed utilizzare l’ attrezzatura e materiali della sartoria. riconoscere e trattare le diverse  tipologie di tessuti.


Programma

-Meditazione di apertura e centratura 

-Presentazione e condivisione 

-preparazione dello spazio, con una pulizia energetica attraverso defumazione utilizzando resine ed erbe aromatiche, con ventaglio sciamanico

-Inizio della creazione in tessuto
-Imparare le diverse fasi di progettazione e creazione
-imparare a creare il progetto su carta
-Imparare a calcolare il tessuto
-Imparare ad abbinare colori e tessuti

-immersione nella pratica di creazione e osservazione interiore
-Imparare l’assemblaggio a mano
-Imparare l’assemblaggio a macchina
-Imparare a scolpire il viso creando, occhi, naso e bocca in rilievo, con tecnica ad ago per infeltrire
-Imparare ad imbottire e a sagomare testa e corpo
-Conoscere e utilizzare la macchina da cucire e la taglia-cuci, regolazione e manutenzione
-imparare a realizzare i vestitini in tessuto, oppure con uncinetto o ferri da maglia
-Imparare la rifinitura a mano e a macchina

-spazio di condivisione della pratica creativa come forma di auto-conoscimento

-Ascolto e trasformazione delle informazioni emerse durante la pratica

-Conclusione della creazione della bambola

-Condivisione finale

A chi si rivolge

A tutti principianti ed esperti, a tutti coloro che vogliono integrare la propria espressione creativa con un approccio olistico e di crescita spirituale. A tutti coloro che hanno voglia di scoprire, sperimentare ed esprimere liberamente la propria creatività e spiritualità, insita in ognuno di noi.


Requisiti

Apertura mentale, interesse e disponibilità all’apprendimento, voglia di imparare un’Arte senza tempo, creare e ricreare in compagnia.

Materiale necessario


Al momento dell’iscrizione verranno date indicazioni sul materiale necessario per realizzare le creazioni. Il materiale è  escluso dalla quota


È possibile acquistare i materiali a costi aziendali, direttamente in sede comunicandolo al momento dell’iscrizione.

Durante il Corso saranno a disposizione le attrezzature e i macchinari per la realizzazione delle creazioni.

È possibile per chi lo desidera avere informazioni di punti vendita di fiducia, per l’eventuale acquisto di macchine da cucire taglia e cuci, attrezzature da cucito, tessuti.


Le ore possono essere organizzate in lezioni settimanali, oppure nella formula weekend

Durata  e costo del corso

Modulo da 40 ore € 500,00

Modulo da 30 ore € 400,00

Modulo da 16 ore € 200,00


Attestato di partecipazione a fine corso


Corsi monotematici

Corsi per il tempo libero

Percorsi formativi professionali

Corsi e percorsi individuali

Corsi e percorsi di gruppo